Nessun nuovo prodotto trovato
Nessun prodotto con prezzi ridotti

Il Blog di Infuso Natura

Infuso Natura marmellate e confetture del Salento

Produzione e vendita di marmellate, liquori e conserve artigianali del Salento

Infuso Natura dal 1995 produce conserve e liquori in modo artigianale, mettendo in primo piano gusto e tradizione. Obiettivo principale dell’attività è la ricerca inarrestabile e il continuo sperimentarsi. Marmellate, liquori e confetture tradizionali sì, ma anche attenzione ai gusti eclettici e nuovi dei nostri clienti. Ci sentiamo artigiani del cibo e come ogni buon artigiano, nel nostro laboratorio, cerchiamo di plasmare le materie prime per dare vita a capolavori che lascino a bocca aperta!

Natura, passione, nuovi gusti, ma soprattutto territorialità. Sono questi i valori che ci portiamo dietro da anni. L’attenzione e la meticolosità nella selezione delle materie prime, l’amore per il territorio, infatti, sono punti centrali nella nostra produzione, cerchiamo di seguire tutto l’iter dei prodotti: dalla terra alla tavola. Per noi è fondamentale acquistare, ove possibile, le materie prime dai piccoli coltivatori e agricoltori locali, cercando così di conferire all’intera filiera il carattere made in salento, garantendo al cliente gusto, tradizione e rispetto per la natura.

Perché marmellate, liquori e conserve artigianali?

Perché così tanta attenzione al carattere della territorialità delle marmellate, liquori e conserve? Perché è fondamentale per una piccola azienda come la nostra rendere il consumatore consapevole delle caratteristiche e della qualità di un prodotto acquistato. È bello pensare che assaporando i nostri liquori artigianali e le nostre confetture artigianali, le papille gustative riescano a sentire la storia di quel territorio, a percepirne la cultura, le tradizioni, ma soprattutto a rispettare l’economia locale. Perché, in fondo, accorciare le distanze, scegliere un prodotto a Km 0, vuol dire sviluppo sostenibile, aiutare l’ambiente, promuovere un patrimonio agroalimentare regionale, abbattere i prezzi, ma soprattutto avere fra le mani un scrigno, fatto di frutta, erbe e spezie, un prodotto fresco, sano e stagionale. Noi ci proviamo. E voi?